Polo pubblico degli autobus, soddisfatto Sibilia: “Dal Governo risposte concrete ai lavoratori”

Polo pubblico degli autobus, soddisfatto Sibilia: “Dal Governo risposte concrete ai lavoratori”

8 ottobre 2018

“Quanto preannunciato qualche settimana fa dal vicepremier Luigi Di Maio per le sorti della ex Irisbus ha trovato conferma nel tavolo di oggi. Il Governo sta lavorando con fermezza non solo per risolvere la vertenza ma, soprattutto, per dare risposte certe ai lavoratori, fino ad oggi in balia delle decisioni poche chiare del precedente Governo che vedeva l’Irpinia come una zavorra. Invece stiamo lavorando tutti affinché in Irpinia si tornino a fabbricare autobus. Questione di mesi si potrebbe dire”. A dichiararlo è il Sottosegretario di Stato, Dep. Carlo Sibilia.

“In occasione dell’incontro al Mise Ferrovie dello Stato ha ribadito la manifestazione di interesse evidenziando che si sta già lavorando al piano industriale per il rilancio dell’azienda – continua Sibilia -. Invitalia, a sua volta, ha sottolineato di essere pronta a compartecipare nell’asse societario per una quota pari fino al 50%. Pronta a consolidare la partecipazione nell’azienda anche Leonardo che procederà in collaborazione con gli altri partner ad un aumento di capitale, qualora sia necessario. Una triade costruita ad hoc per garantire la massima serietà e professionalità al nuovo asset aziendale”

E conclude: “Le nostre non sono mai state promesse da campagna elettorale. Il Governo si è impegnato fin dal primo giorno a risolvere le vertenze che attanagliavano il Paese. Sono convinto che, con il lavoro dei prossimi mesi, riusciremo a mettere fine ad una pagina triste per la storia dell’imprenditoria irpina. E aprire la strada a 30 anni di nuova produzione. Lo spero con tutto me stesso.”