Polizia di Stato: cercasi commissari, indetto un concorso pubblico

Polizia di Stato: cercasi commissari, indetto un concorso pubblico

22 marzo 2016

E’ stato indetto un concorso pubblico volta alla selezione di 80 commissari per la Polizia di Stato. Il bando è stato pubblicato presso la Gazzetta Ufficiale alla sezione ‘concorsi ed esami’, di venerdì 18 marzo 2016. Degli 80 posti, 20 sono riservati agli orfani o parenti più stretti del personale delle forze di polizia.

I requisiti sono l’essere cittadino italiano, possedere le qualità morali come richieste dall’articolo 35, comma 6, il non aver superato il 32 esimo anno di età, l’aver conseguito una delle seguenti lauree magistrali: giurisprudenza, scienze delle pubbliche amministrazioni, e altri studi equiparati presso una Università italiana infine possedere l’idoneità fisica e psichica.

Le domande di partecipazione al concorso possono essere inoltrate fino a sabato 16 aprile 2016, l’unica procedura disponibile è quella online.

Il 19 aprile 2016, tramite la Gazzetta Ufficiale, verrà resa nota la pubblicazione e il diario della ‘prova preselettiva’. Le domande verranno suddivise in tre fasce: facili (30%), media difficoltà (50%) e difficili pari al 20%, per un totale complessivo di duecento domande con cinque risposte. Il tempo massimo disponibile per i candidati è di 210 minuti. Il 17 maggio poi, il sito internet della Polizia di Stato pubblicherà la data e il luogo del test attitudinale.