Politiche, il Popolo della Famiglia commenta in voto: “Risultato positivo”

Politiche, il Popolo della Famiglia commenta in voto: “Risultato positivo”

9 marzo 2018

Alla luce della recente consultazione elettorale, il Popolo della Famiglia, tira le somme e commenta il risultato ottenuto dalle urne.

Il Popolo della Famiglia, nonostante la totale assenza di copertura mediatica esiste. Rispetto al dato medio nazionale la Campania ed in particolare la provincia di Salerno hanno conseguito risultati assolutamente incoraggianti.

L’analisi dei dati racconta di un partito, il Popolo della Famiglia, che ha raccolto nella Provincia di Salerno il miglior risultato della Campania attestandosi di pochissimo sotto l’1 %. Una soglia abbondantemente superata non solo nel comune capoluogo (1,22%, circa mille voti) ma anche in altri comuni della Valle del Sele (Battipaglia 1,76%, Montecorvino 1,11%, Bellizzi 1,07%) e dell’Agro Nocerino Sarnese (Nocera Inferiore1,53%, Bracigliano 1,51%, San Valentino Torio 1,11%). Anche nel Cilento e nel Vallo di Diano i risultati evidenziano l’esistenza di nuclei da cui partire per radicare il movimento.

C’è un Popolo che si ispira espressamente ai valori ed alla tradizione cristiana e si propone al centro della politica che ha intrapreso il proprio cammino superando sia la ben più pubblicizzata civica popolare della Lorenzin che la lista Prodiana di Insieme. Sulla base di questi dati siamo pronti ad affrontare le imminenti competizioni elettorali di maggio a cominciare dal capoluogo irpino dove abbiamo già quasi messo in piedi la lista ed ai comuni napoletani e salernitani (in primis Pontecagnano e Montecorvino) dove saremo presenti e protagonisti. In politica bisogna misurarci e lo abbiamo fatto. La prima ‘misura’ è ben più grande del primo risultato elettorale della Lega che raggiunse, la prima volta, lo 0,47%.

Il mio ringraziamento va ai candidati salernitani Riccardo Cersosimo, Basilio De Martino, Michelina Focarile, Alfonso Gambardella, Antonio Voria; va a tutti gli attivisti ed a tutti gli elettori che ci hanno dato fiducia, e che ci hanno permesso di muovere il primo passo. Ora il Popolo della Famiglia è in cammino.
Raffaele Adinolfi, coordinatore regionale.

“Il nostro ringraziamento va soprattutto agli elettori che ci hanno dato fiducia, abbiamo messo un primo tassello di un puzzle e siamo qui pronti a continuare il cammino insieme a tutti voi”, dichiara Basilio De Martino.