Politiche, Famiglietti (Pd) a Napoli con Matteo Renzi

7 febbraio 2013

Luigi Famiglietti, candidato alla Camera per il Partito Democratico, Collegio Campania 2, sarà domani, 8 febbraio 2013, a Napoli per due importanti appuntamenti politici. Alle 11 all’Hotel Royal Continental, via Partenope parteciperà all’iniziativa “Il Pd per i Comuni della Campania”. Prevista la partecipazione di numerosi amministratori locali della provincia di Napoli. Introdurrà i lavori il segretario cittadino del Pd, Gino Cimmino.
Queste alcune proposte presentate dai candidati del Partito Democratico, a Camera e Senato, Luigi Famiglietti, Angelo Rughetti e Vincenzo Cuomo: escludere i piccoli Comuni dai vincoli del patto di stabilità; affidare direttamente alle città la gestione dei fondi europei della nuova programmazione; redistribuire i finanziamenti nazionali in modo da garantire ai singoli Comuni maggiore autonomia nella gestione del sociale, del welfare e dell’istruzione; incrementare sui territori gli investimenti in materia di servizi pubblici locali e dare più poteri ai sindaci in tema di sicurezza. Alle 18,00 poi Famiglietti, unico esponente dell’area renziana, candidato in posizione utile alla Camera in Campania, sarà a fianco del sindaco di Firenze, Matteo Renzi che sarà nel capoluogo campano per un importante appuntamento politico al Teatro Politeama di Napoli.
“La sua discesa in campo – dichiara Luigi Famiglietti – è importante per tutto il Partito Democratico, grazie anche al grande risultato ottenuto in occasione delle primarie per la scelta della premiership della coalizione del centro-sinistra. Certamente il suo intervento susciterà un grande interesse sia dentro che fuori il partito, aumentando il consenso tra gli elettori”.