“Poesia Meridiana”: a Grottaminarda la presentazione

14 marzo 2010

Grottaminarda – Sabato 20 marzo, alle ore 18.00, presso il Castello “d’Aquino” di Grottaminarda, si terrà la presentazione della rivista “Poesia meridiana” (edito dalla Delta 3 del dinamico editore Silvio Sallicandro), cui prenderanno parte Giovanni Ianniciello, sindaco di Grottaminarda, Rosaria Bruno, Presidente Consiglio Amministrazione comunale di Grottaminarda, Michele Miscia, Direttore editoriale Delta 3 edizioni, Angelo Cobino, Dirigente scolastico Scuola Secondaria di I grado di Grottaminarda, Nicola Prebenna, Poeta e critico, Alessandro Di Napoli, Poeta e critico, Giuseppe Iuliano, Direttore responsabile della rivista, Paolo Saggese, Direttore editoriale.
La rivista, particolarmente corposa, è così strutturata: dopo gli editoriali di Paolo Saggese e Giuseppe Iuliano, seguono i saggi sulla poesia del Sud e del Mediterraneo di Giuseppe Liuccio, Francesco D’Episcopo e Alfonso Nannariello, quindi uno speciale dedicato a Ugo Piscopo con saggi di Stefano Lanuzza, Carlo Di Lieto, Giovanni Airola, Angelo Mundula, Franco Trifuoggi, Aurelio Benevento, Mario Gabriele Giordano, Nicola Prebenna, Antonietta Gnerre, giudizi critici di Antonio La Penna, Giorgio Barberi Squarotti e Giovanni Polara, la sezione Mediterraneo e oltre con studi di Dora Garofalo, Paolo Saggese e Nicola Prebenna, la plaquette “Atlante privato” di Sangiuliano con prefazioni di Gennaro Savarese e Mario Lunetta, le poesie dalle Regioni (Campania: Raffaele Della Fera, Alessandro Di Napoli, Stelvio Di Spigno, Antonietta Gnerre, Teresa Romei; dal Lazio: Giuseppe Napolitano e Paolo Battista; dal Molise: Amerigo Iannacone; dalla Toscana: speciale a cura di Giuseppe Panella sulla poesia toscana del Novecento con un saggio dello studioso e con poesie di Rosalba De Filippis, Leandro Piantini, Mario Sodi, Giuseppe Panella e Liliana Ugolini), le recensioni di Alessandro Di Napoli all’antologia di Maffia e Mezzasalma “È morto il Novecento? Rileggiamo il secolo” e agli “Indici” della rivista “Silarus” curata da Antonio Elefante.