Platani abbattuti, a Viale Italia arriveranno 40 alberi geneticamente modificati

Platani abbattuti, a Viale Italia arriveranno 40 alberi geneticamente modificati

6 febbraio 2018

Marco Imbimbo – Arriveranno nuovi platani per sopperire alla strage in corso, ma saranno particolari. A spiegarlo è l’assessore all’Ambiente, Augusto Penna, durante il Consiglio comunale. L’esponente della giunta Foti, è stato interpellato dal consigliere d’opposizione, Giancarlo Giordano, su quanto sta accadendo in città con quella rimozione di platani che va avanti senza sosta.

«Purtroppo assistiamo ad abbattimenti da 10 anni per colpa del cancro colorato, che nel tempo ha fatto molte vittime», spiega l’assessore Penna. Le operazioni seguono dei protocolli precisi a seconda dei casi. «Il servizio fitosanitario della Regione indica quali abbattere, in caso di presenza di malattia – prosegue Penna. Poi ci sono casi come quello della Villa Comunale dove, la relazione di un agronomo, segnala la pericolosità di alcuni alberi».

A Palazzo di Città, però, stanno già predisponendo dei programmi per ri-piantumare gli alberi. «C’è il progetto della rotatoria che verrà realizzata a Viale Italia, nei pressi della chiesa di San Ciro – ricorda Penna. Nel progetto è stata inserita la piantumazione di 40 nuovi platani lungo tutto il viale. Si tratta di cloni francesi, cioè una specie geneticamente modificata per resistere al cancro colorato. Quelli che pianteremo saranno già adulti, in modo da riconsegnare il prima possibile un Viale Italia simile a come era prima».


Commenti

  1. […] Viale Italia, 500 mila euro. Il progetto prevede la riqualificazione ambientale dell’ingresso ovest alla città, Viale Italia,  che dovrà essere oggetto di un intervento finalizzato al miglioramento dell’illuminazione, attraverso l’istallazione di sistemi di illuminazione pubblica con lampioni intelligenti e interventi di sostituzione delle sorgenti luminose attraverso l’installazione di sistemi automatici di regolazione (sensori di luminosità, all’implementazione di azioni che massimizzano i benefici in termini di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili, sistema di illuminazione con esempi di smart lighting). Inoltre, collegato a questo intervento, c’è un altro progetto che prevede la realizzazione di una rotatoria nei pressi dell’incrocio con la chiesa di San Ciro e la piantumazione di 40 platani resistenti al cancro colorato. […]