Pitbull aggredisce la sua padroncina: 12enne ricoverata in ospedale

Pitbull aggredisce la sua padroncina: 12enne ricoverata in ospedale

28 febbraio 2019

Momenti di grandissima paura, questa mattina, nel piccolo centro di San Potito Ultra a due passi dal capoluogo irpino.

Un cane di razza pitbull, per cause ancora poco chiare, si è scagliato contro la sua padrona, una bambina di 12 anni, procurandole ferite al volto e agli arti superiori.

Stesso il padre l’ha accompagnata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Moscati di Avellino, dove i medici le hanno applicato dei punti di sutura.

La 12enne, nel cadere, si è fratturata il polso. Ricoverata nel reparto di Pediatria, la piccola ora sta bene, solo tanto spavento.

Le ferite le sono state suturate, mentre il braccio è ingessato. Il fatto è avvenuto, verso le 8, nel pieno centro di San Potito, in un palazzo ubicato lungo il viale principale.