Piscina Comunale di Mercogliano, il sindaco Carullo: “Riapriremo prima di Settembre”

Piscina Comunale di Mercogliano, il sindaco Carullo: “Riapriremo prima di Settembre”

18 giugno 2017

La piscina comunale di Mercogliano potrebbe tornare operativa nel giro di un paio di mesi, dopo l’ordinanza di chiusura emanata lo scorso dicembre, relativa alla mancata messa in sicurezza degli impianti dello storico plesso sportivo.

Per i lavori di manutenzione straordinaria previsti, infatti, non dovrebbero essere necessari più di 30 o 60 giorni, al termine della gara d’appalto che ha interessato ben 55 ditte con una procedura aperta col criterio di aggiudicazione al massimo ribasso.

Di queste, soltanto le prime due classificate sono ora al vaglio delle commissioni tecniche per la verifica dei rispettivi requisiti, a conclusione della quale si procederà all’affidamento definitivo dei lavori, previsto già per la prossima settimana.

Se l’iter burocratico procederà senza intoppi, insomma, nel giro di poco tempo la struttura sportiva potrà nuovamente essere fruibile peri i circa 900 atleti che abitualmente vi si allenano.

Intanto, soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo: «Per troppo tempo Mercogliano ha dovuto rinunciare alla sua amata struttura – ha affermato Carullo – ma adesso, salvo imprevisti, siamo arrivati all’ultimo step per ottenere i permessi di riapertura. Riaprirò un giorno dopo il termine dei lavori – assicura il primo cittadino- e lo farò per quei bambini che non possono andare al mare e per quelli diversamente. L’apertura estiva che prevediamo di portare a compimento, sarà soltanto il preludio di quella che sarà la riapertura ufficiale prevista per il mese settembre”.