Pietro Foglia attacca D’Agostino: “I suoi risultati sono sotto gli occhi di tutti”

Pietro Foglia attacca D’Agostino: “I suoi risultati sono sotto gli occhi di tutti”

6 febbraio 2018

“Non temo nessuno”: così Pietro Foglia, candidato al collegio uninominale di Avellino-Bassa Irpinia in quota Forza Italia, stamane al Circolo della Stampa, alla presentazione dei candidati azzurri di Irpinia e Sannio.

Il primo attacco dell’ex presidente della Giunta regionale è per Angelo Antonio D’Agostino, candidato per “Insieme” in coalizione con il Partito Democratico. Ragione dell’invettiva i risultati prodotti dal deputato uscente di Montefalcione:

“D’Agostino ha fatto qualcosa per l’Irpinia ma da imprenditore, non da politico. E i risultati sono sotto gli occhi di tutti” – ha dichiarato Foglia.

“Il centrodestra avanza ovunque, in Irpinia, in Campania e in Italia – ha concluso l’ex alfaniano – meriti nostri ma anche demeriti della Sinistra il cui malgoverno in questi anni non ha portato a niente.  La città di Avellino vive uno stato di sofferenza dovuto all’abbandono da parte dei propri rappresentanti in Parlamento”.