Pietrelcina: in 50mila per Padre Pio, il programma di oggi tra Benevento e S. Giovanni

Pietrelcina: in 50mila per Padre Pio, il programma di oggi tra Benevento e S. Giovanni

14 febbraio 2016

Un popolo senza confini e categorie, in 50mila per accogliere, salutare ed essere partecipe dell’avverata profezia di Padre Pio, che aveva predetto “cento anni dopo la morte” il suo ritorno nel paese natale, dove tutto è cominciato e dove è avvenuta la prima stimmatizzazione. E’ un continuo viavai di fedeli a Pietrelcina, la scia di pellegrini giunge da ogni parte dell’Italia e anche dall’Estero, tantissimi anche gli irpini, ieri un convoglio della comunità parrocchiale di Grottolella ha raggiunto prima Piana Romana e poi la chiesa che contiene le spoglie del frate cappuccino, svegliandosi quasi all’alba, per poter essere partecipe di questo momento storico.

Oggi è l’ultimo giorno della permanenza del Santo, questa mattina le spoglie lasceranno la chiesa della Sacra Famiglia per far ritorno a San Giovanni Rotondo, ma prima una tappa a Benevento.

Di seguito il programma di oggi: domenica 14 febbraio.

Chiesa “Sacra Famiglia”

ore 7.30: celebrazione eucaristica presieduta da fr. Marciano Guarino e liturgia di commiato delle spoglie di San Pio da Pietrelcina;

ore 8.30: partenza delle reliquie da Pietrelcina verso la Cattedrale di Benevento.

Cattedrale di Benevento

ore 9: celebrazione eucaristica presieduta da S. Ecc.za Mons. Andrea Mugione, arcivescovo metropolita di Benevento.

In tarda mattinata la salma di San Pio ripartirà poi alla volta di San Giovanni Rotondo.