Pietrastornina – Rubano in appartamento: in manette due uomini

9 marzo 2006

Pietrastornina – Tentano di rubare in un appartamento ma a fermarli è il sesto senso femminile. E’ quanto è accaduto questo pomeriggio a Pietrastornina dove due uomini si sono introdotti di nascosto in un’abitazione con il chiaro intento di trafugare qualcosa. Da tempo, infatti, tenevano l’appartamento sotto controllo. Ma è stato davvero poco il tempo che i due malviventi hanno trascorso all’interno dell’appartamento che, a sorpresa e nonostante le previsioni, non era vuoto. Mentre i due uomini rubavano quelli che poi si sono rivelati essere generi alimentari la proprietaria della casa, che si trovava al piano superiore, è stata allertata dai rumori provenienti dal piano terra. Ma i due hanno avuto tempo sufficiente per portare via prosciutti e salumi vari. La donna è prontamente uscita sul balcone chiamando aiuto a gran voce. Sul posto si sono immediatamente portati i Carabinieri del Comando di Avellino, guidati dal Capitano Nicola Mirante. I malviventi, all’arrivo delle Forze dell’Ordine si sono dati alla fuga con la loro Fiat Uno, carica di prelibatezze. Una corsa di qualche chilometro prima di cadere nelle mani della Benemerita. A finire in manette due uomini di Benevento che sono stati immediatamente tratti in arresto mentre i prodotti rubati sono stati restituiti ai proprietari.