Piccole imprese: via al progetto di educazione finanziaria di Consob e FederTerziario

Piccole imprese: via al progetto di educazione finanziaria di Consob e FederTerziario

14 ottobre 2019

Il 31 ottobre a Salerno nel salone istituzionale della Camera di Commercio prende il via il progetto di educazione finanziaria di Consob e FederTerziario presentato a Maggio scorso presso la Camera dei deputati ed inserito come evento ufficiale del mese dell’educazione finanziaria, 15 tappe in 15 diverse città durante le quali i tecnici della CONSOB spiegheranno le opportunità finanziarie per le Piccole e Medie Imprese che possono trovare vie alternative a quelle del settore bancario per finanziare le proprie attività.

Il seminario inaugurale così come tutti quelli successivi, aperti anche ai commercialisti ed ai consulenti d’azienda, potranno essere seguiti anche on line. Il progetto si pone come obiettivo quello di promuovere e diffondere la cultura finanziaria nel tessuto della piccola imprenditoria in tutto il territorio nazionale. Consob metterà a disposizione un apposito team di tecnici, che diffonderà capillarmente l’offerta formativa grazie ad incontri in loco attraverso la rete di FederTerziario e attraverso la piattaforma informatica di FederTerziario.

L’iniziativa punta in particolare a far conoscere le opportunità per le piccole imprese di accedere al mercato dei capitali per il reperimento di risorse finanziarie fresche a sostegno della crescita e dell’innovazione attraverso canali complementari rispetto a quelli del credito bancario; tra questi l’equity crowdfunding, i mini-bonds, il private equity. Al tempo stesso l’iniziativa mira a rafforzare, facendo leva sull’educazione finanziaria, i presidi di autotutela contro le truffe e a far conoscere le opportunità di risoluzione stragiudiziale presso l’Arbitro per le controversie finanziarie (Acf) degli eventuali contenziosi tra risparmiatori, imprese e intermediari.