FOTO/ Picchia la compagna per gelosia dopo uno spogliarello: arrestato 32enne

FOTO/ Picchia la compagna per gelosia dopo uno spogliarello: arrestato 32enne

10 marzo 2018

E’ accusato di minacce e lesioni nei confronti della compagna un rumeno di 32 anni che, questa mattina, sarà processato per direttissima.

L’uomo è stato bloccato dagli agenti della sezione Volanti di Avellino all’interno di un bar dove la 49enne aveva trovato rifugio, dopo essere stata picchiata ripetutamente dall’uomo per uno scatto di gelosia.

Tutto è iniziato la sera dell’8 marzo, momento in cui l’uomo ha invitato la compagna a partecipare ad una serata musicale che si sarebbe svolta proprio nel locale in cui lavorava il 32enne. 

La gelosia sarebbe esplosa nel momento in cui lo spogliarellista, ospite della serata, avrebbe invitato la donna a salire sul palco per la sua esibizione.

L’uomo non ha reagito all’interno del locale ma al termine della serata, giunti a casa, i due hanno iniziato a discutere. Dalle parole il 32enne è passato, purtroppo, ai fatti: ha picchiato ripetutamente la donna colpendola persino alla schiena con una sedia.

Lo scatto d’ira si è prolungato fino al mattino seguente; per fortuna la donna, raggiunto un bar, è riuscita a chiedere aiuto.

Tempestiva l’azione degli agenti di Polizia che hanno tratto in arresto il giovane la cui natura violenta si era già palesata in precedenti episodi.