Piazzano esplosivo e fanno saltare bancomat, banditi in fuga senza il malloppo

Piazzano esplosivo e fanno saltare bancomat, banditi in fuga senza il malloppo

22 aprile 2016

I banditi che in piena notte hanno fatto saltare in aria il Postamat dell’ufficio di via Torrette a Mercogliano sono andati via senza bottino.

Secondo quanto riportano le forze dell’ordine, il tempestivo intervento da parte dei militari della vicina stazione dei Carabinieri ha evitato così che i malviventi si potessero impossessare delle banconote contenute nell’Atm, scegliendo la via della fuga.

Stamane, i militari del Nor di Avellino hanno eseguito ulteriori sopralluoghi tesi a ricostruire la dinamica dell’accaduto ed esperito rilievi tecnici per risalire ad eventuali tracce utili ad identificare i banditi.

A quanto risulta, la banda composta da almeno 4 individui, dopo la deflagrazione si sarebbe poi allontanata a bordo di un’Audi SW.

L’esplosione, probabilmente avvenuta attraverso l’utilizzo di gas acetilene, ha danneggiato, oltre al Postamat, alcune vetrate dell’ufficio, tuttavia senza arrecare particolari danni alla struttura.