Piazzano esplosivo e fanno saltare bancomat, banditi in fuga senza il malloppo

Piazzano esplosivo e fanno saltare bancomat, banditi in fuga senza il malloppo

22 aprile 2016

I banditi che in piena notte hanno fatto saltare in aria il Postamat dell’ufficio di via Torrette a Mercogliano sono andati via senza bottino.

Secondo quanto riportano le forze dell’ordine, il tempestivo intervento da parte dei militari della vicina stazione dei Carabinieri ha evitato così che i malviventi si potessero impossessare delle banconote contenute nell’Atm, scegliendo la via della fuga.

Stamane, i militari del Nor di Avellino hanno eseguito ulteriori sopralluoghi tesi a ricostruire la dinamica dell’accaduto ed esperito rilievi tecnici per risalire ad eventuali tracce utili ad identificare i banditi.

A quanto risulta, la banda composta da almeno 4 individui, dopo la deflagrazione si sarebbe poi allontanata a bordo di un’Audi SW.

L’esplosione, probabilmente avvenuta attraverso l’utilizzo di gas acetilene, ha danneggiato, oltre al Postamat, alcune vetrate dell’ufficio, tuttavia senza arrecare particolari danni alla struttura.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.