“Pianti…Amo il Natale”, gli alunni delle scuole di San Michele di Serino celebrano gli alberi

“Pianti…Amo il Natale”, gli alunni delle scuole di San Michele di Serino celebrano gli alberi

29 novembre 2019

In una fase storica in cui le condizioni umane ed ecologiche richiamano a un forte senso di responsabilità, la Scuola riveste un ruolo primario nell’educazione e nella formazione delle future generazioni, promuovendo azioni rivolte al raggiungimento dei 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile indicate nell’Agenda 2030 dell’ONU.

In quest’ottica si inserisce il Progetto di Educazione Ambientale e Continuità verticale “Pianti…Amo il Natale” dell’IC di Aiello del Sabato, guidato dalla prof.ssa Elena Casalino. Il progetto,a firma degli ins. Patrizia Mari e Vincenzo Criscitiello, giunto ormai alla terza annualità, si è concluso stamane con una manifestazione finale che ha coinvolto gli alunni della Scuola Primaria e i bambini di cinque anni della Scuola dell’Infanzia di S. Michele di Serino , sensibilizzandoli sul tema dell’abbattimento degli alberi di Natale e della distruzione della flora in generale. Piantare un solo albero permette, infatti, di abbattere tra i 10 e i 20 chili di CO2 all’anno.

La Scuola, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, della Pro Loco e dell’Associazione Legambiente Alta Valle del Sabato ha messo a dimora un giovane abete, su cui sono stati apposti addobbi natalizi realizzati con materiale ecologico.

Positiva l’interazione formativa tra Scuola e territorio per la creazione di un’Intelligenza Ecologica, intesa come capacità collettiva di comprendere l’impatto umano sugli ecosistemi e di agire in modo da riattivarli e minimizzare questo impatto .