Piante di marijuana e munizioni in un casolare abbandonato

Piante di marijuana e munizioni in un casolare abbandonato

20 luglio 2018

Piante di marijuana, munizioni e trappole per animali. In un casolare abbandonato in un’area boschiva di Baiano, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, congiuntamente ai colleghi Forestali delle Stazioni di Lauro e Monteforte Irpino e l’intervento di un velivolo del 7° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pontecagnano, hanno trovato alcune piante di marijuana nonché un oltre 100 munizioni di vario calibro (sia per pistola che per carabina) e 4 trappole per la cattura di animali.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri finalizzate, oltre all’individuazione dei responsabili, anche a stabilire la provenienza di quanto rinvenuto e le possibili azioni criminali portate a termine o in programma.

A Moschiano è stata rinvenuta ed abbattuta una serra di circa 100 metri quadrati destinata alla coltivazione illecita di sostanza stupefacente, mentre a Quindici sono state individuate delle aree interessate sia dal taglio boschivo non autorizzato sia da costruzioni abusive.

Dell’attività svolta ne è stata data comunicazione alla Procura della Repubblica di Avellino. Si prevedono prossimi sviluppi delle indagini.