Pianta di cannabis e cocaina nascoste in casa: in due finiscono nei guai

Pianta di cannabis e cocaina nascoste in casa: in due finiscono nei guai

8 ottobre 2018

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

A Sant’Angelo dei Lombardi, durante il servizio ad “Alto Impatto”, svolto nel fine settimana appena trascorso, è stata rinvenuta nell’abitazione di un 58enne, durante una perquisizione domiciliare, una pianta di cannabis indica recante un corposo quantitativo di infiorescenze idonee alla preparazione della marijuana. A Lioni, invece, durante un’altra perquisizione un soggetto del luogo è stato trovato in possesso di una modica quantità di cocaina.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e per i due è scattata la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.