Pianodardine, operazioni di spegnimento dell’incendio terminate ieri sera. Comandante vigili del fuoco: “Intervenuti appena ricevuto l’allarme”

Pianodardine, operazioni di spegnimento dell’incendio terminate ieri sera. Comandante vigili del fuoco: “Intervenuti appena ricevuto l’allarme”

15 settembre 2019

Alpi – L’incendio di Pianodardine è stato completamente spento soltanto nella serata di ieri. Questo a dimostrazione della complessità dell’operazione e del superlavoro dei vigili del fuoco, impegnati senza sosta sul posto dalle 13 di venerdì. “Il nostro intervento è stato tempestivo, ci siamo mossi appena abbiamo ricevuto l’allarme, all’una di venerdì pomeriggio”, afferma il comandante provinciale dei caschi rossi, Luca Ponticelli.

I vigili del fuoco irpini si sono avvalsi anche dell’aiuto di colleghi di fuori provincia e del comando di Frosinone. L’azienda è ora sottosequestro, a completa disposizione dell’autorità giudiziaria. Sul fronte delle indagini, il comandante Ponticelli non si sbottona. Sono state utilizzate, per domare le fiamme, anche sostanze schiumogene. “Non abbiamo utilizzato i Canadair perché per lo spegnimento di incendi di fabbrica non è previsto. Una grossa quantità di acqua in aree antropizzate può essere dannosa. I Canadair vengono utilizzati per lo spegnimento di incendi boschivi”.