Piano Lavoro: il 5 febbraio la federazione AdAstra incontra De Luca

Piano Lavoro: il 5 febbraio la federazione AdAstra incontra De Luca

10 gennaio 2019

La prossima settimana il Formez pubblicherà i requisiti per la partecipazione al corso-concorso per la formazione di 10mila diplomati e laureati. Ad annunciarlo il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a conclusione di un convegno sulle politiche del lavoro tenutosi ieri, mercoledì 9 gennaio a Lioni.

E così la Federazione adAstra rinnova il suo invito a partecipare all’evento organizzato presso l’auditorium della Torre C3 al Centro direzionale di Napoli e come ricorda Antonio Verga, delegato dalla Federazione AdAstra ai rapporti istituzionali con gli Enti locali: “Abbiano già ricevuto numerose adesioni di sindaci, amministratori comunali, giovane e giovani sanniti interessati all’evento del prossimo 5 febbraio. C’è ancora possibilità di partecipare all’incontro, occorre solo prenotarsi entro il 14 gennaio con una semplice richiesta mail, all’indirizzo di posta elettronica prolocentrostorico.bn@gmail.com. Ogni richiedente riceverà, automaticamente sempre via mail, un badge gratuito numerato, da esibire per l’ingresso all’evento di Napoli, previsto per il prossimo 5 febbraio alle ore 17,00”.

Il piano per il Lavoro, a cui hanno aderito circa 300 comuni campani di cui 30 della provincia di Benevento unitamente alla Comunità Montana “Titerno e Alto Tammaro” e alla stessa Provincia di Benevento, prevede la partecipazione al tirocinio formativo per 10mila giovani, che entro il prossimo mese di aprile inizieranno a frequentare i corsi di formazione.

La Regione Campania garantirà la formazione dei giovani che dopo un anno saranno stabilizzati. Cosa che secondo De Luca, rimane l’unica possibilità di frenare l’emorragia delle nuove generazioni che sempre più sono costretti ad emigrare al Nord o all’estero, fenomeno che, soprattutto aree interne, sta determinando lo spopolamento e la desertificazione dei territori.