Pesce avariato nei ristoranti, sequestri a Massa Lubrense

Pesce avariato nei ristoranti, sequestri a Massa Lubrense

4 Luglio 2020

La Guardia Costiera di Castellammare di Stabia ha controllato numerosi ristoranti e pescherie di Marina del Cantone e di Marina della Lobra, baie molto frequentate nel Comune di Massa Lubrense, sequestrando una grande quantità di prodotti ittici che venivano venduti e somministrati al pubblico nonostante fossero conservati in pessime condizioni igienico-sanitarie e fossero privi delle indicazioni di tracciabilità e provenienza previste dalla legge. Oltre al sequestro del pesce, i militari della Guardia Costiera hanno elevato multe per un valore complessivo di 2.500 euro.