Perugia-Avellino 1-1, Novellino: “Stasera sono un bravo ragazzo…”

Perugia-Avellino 1-1, Novellino: “Stasera sono un bravo ragazzo…”

7 Novembre 2017

L’inviato a Perugia, Claudio De Vito – Illeso con qualche rimpianto. Walter Novellino è imbattuto a casa sua, quanto basta per ritrovare il sorriso insieme ai suoi calciatori e alla società in uscita da una settimana terribile a livello ambientale. L’Avellino si è ritrovato sfoderando una prestazione di forte temperamento in risposta alla scialba prova di Parma.

“Ottima prova a livello caratteriale e di gioco – ha sottolineato il tecnico biancoverde – non era facile venire qui e giocare la partita con tutto quello che abbiamo passato la settimana scorsa. Ci abbiamo messo il carattere che è ciò che conta in fin dei conti”.

“E’ stato un Avellino di sostanza come gioco – ha aggiunto Walter Novellino – se avessimo giocato di più la palla avremmo potuto chiuderla, gli spazi c’erano ma non sempre si è sereni, si poteva però gestire meglio alcuni palloni. Poi è venuto fuori il Perugia che si è alzato, con un po’ di fortuna avremmo potuto centrare la vittoria. Se insistiamo su questi aspetti possiamo fare grandi cose”.

Un punto che sa di liberazione. “E’ stata una risposta al nostro credo e al nostro lavoro – ha affermato Walter Novellino – è un risultato importante per la società che mi è stata vicina in questi giorni. Il calcio è fatto di risultati, stasera sono un bravo ragazzo…”.