Pd: “Forestali, Regione decida di assumersi proprie responsabilità”

12 dicembre 2013

“Domani il presidente Caldoro ha convocato un po’ di suoi assessori regionali per discutere della vertenza dei forestali. Sarebbe il momento che i signori governanti di questa Regione assumessero impegni concreti e soprattutto adottassero azioni dirette perché evidentemente la questione non si risolve cambiando il nome alla forma associativa delle comunità montane e men che meno rincorrendo per il futuro improbabili e comunque temporanei finanziamenti europei. Caldoro,dunque, mantenga la promessa, attraverso la dichiarazione dei debiti fuori bilancio, di recuperare i fondi (30 milioni) per affrontare l’emergenza riguardante gli arretrati e, da subito, si decida finalmente a trovare e a stanziare le risorse necessarie nel proprio bilancio perché anche questo dramma non resti senza fine”. E’ la nota del Partito Democratico, segreteria provinciale.