Pd Avellino, parte da Ariano il “Giro d’Irpinia”

Pd Avellino, parte da Ariano il “Giro d’Irpinia”

30 marzo 2015

E’ partito ieri ad Ariano Irpino la prima tappa del Giro d’ Irpinia organizzato dalla segreteria del Pd Avellino.

Il confronto e’ stato aperto da una relazione puntuale e approfondita sui temi dello sviluppo e, in
particolare da trasporti da parte del responsabile provinciale del Pd, Augusto Penna. Quindi gli
interventi di amministratori e dirigenti locali e territoriali, oltre alla partecipazione dell’on. Rosetta
D’Amelio, il sen. Enzo De Luca, la presidente provinciale del Pd, Roberta Santaniello e i dirigenti
provinciali, Chiara Maffei, Antonello Losco, Teresa Mele, Mario Pagliaro e quindi del segretario
provinciale, Carmine De Blasio.
“Il disastro prodotto dalla giunta Caldoro – si legge nella nota – anche nel settore cruciale per le opportunità’ di crescita che è quello dei trasporti su ferro e su gomma e’ sotto gli occhi di tutti.Basti ricordare che la giunta Caldoro si era espressa in maniera contraria alla realizzazione hirpinia
sacrificando lo sviluppo delle aree interne ad un risparmio di pochi minuti sulla percorrenza per
Bari.
In cinque anni questa giunta ha privato il territorio dei servizi essenziali ad una vita dignitosa ed ha
attentato alle possibilità di sviluppo di queste terre.
Diversi gli interventi e i contributi portati da dirigenti e amministratori alla discussione che ha visto
la presenza di rappresentati del Pd della zona dell’arianese e dell’ufita.
Il Pd sui nostri territori continua a rappresentare la vera opportunità di raccogliere le migliori
energie e risorse ha concluso, Carmine De Blasio. Ancora una volta quando confronto e
discussione si sviluppano sui temi che appartengono ai territori e non sulle ambiziose e legittime
aspettative delle singole persone. Intendiamo evitare che si entri nel vivo della campagna
elettorale preoccupandosi quasi esclusivamente di nomi e di candidature ma sollecitare i territori e
i democratici in particolare sulle proposte”.