Pd, Anna Marro prepara la corsa a Bruxelles: “Voglio riavvicinare l’Europa alle fasce deboli”

Pd, Anna Marro prepara la corsa a Bruxelles: “Voglio riavvicinare l’Europa alle fasce deboli”

17 aprile 2019

Renato Spiniello – E’ Anna Marro, medico e direttore dell’unità operativa complessa di geriatria e assistenza domiciliare dell’Asl Avellino, oltre che dirigente locale dei dem e consigliere comunale di maggioranza a Cervinara, l’unica candidata irpina al Parlamento Europee della lista “Pd-Siamo Europei-Pse”, circoscrizione Sud, capitanata dall’ex Procuratore Nazionale Antimafia e Assessore in Regione Campania Franco Roberti.

“Il mio obiettivo è essere un punto di riferimento per la mia gente – afferma la dottoressa Marro a margine della conferenza di presentazione della propria candidatura – il Sud è in grave difficoltà rispetto al Nord e all’Europa, ci sono troppe aree marginali che andrebbero sostenute meglio, ma la lotta si porta avanti facendo valere quei principi di solidarietà, di dignità e di sussidiarietà che grazie ai governi sovranisti e populisti stiamo perdendo”.

L’obiettivo del medico è riavvicinare l’Europa alla fasce deboli, che si sono allontanate da quell’Europa matrigna che ha portato avanti le sue politiche di austerità. “Voglio riavvicinare la gente all’Europa, togliere l’Italia dall’isolamento politico di chiusura e valorizzare l’Irpinia e le sue specificità, sviluppando le aree interne e i loro settori produttivi”.

Al suo fianco il responsabile Enti Locali del partito Stefano Farina e il segretario provinciale Giuseppe Di Guglielmo. “E’ una persona perbene e il suo è un profilo che guarda al rinnovamento – ammette quest’ultimo – la Federazione irpina sarà al suo fianco in vista di quest’importante sfida”.