Paura in Irpinia, tre scosse di terremoto in mezz’ora scuotono la Baronia

Paura in Irpinia, tre scosse di terremoto in mezz’ora scuotono la Baronia

8 marzo 2016

Tre scosse di terremoto sono state registrate in mattinata nell’arianese, Baronia e nella Valle Ufita nel giro di mezz’ora.

La prima lieve scossa è stata registrata alle ore 10,37, con una magnitudo di ML 2.6 ad una profondità di 19 chilometri.

La seconda, alle ore 11, ha avuto una magnitudo di ML 3.0 mentre la terza, alle ore 11,06 ha avuto una magnitudo di ML 1.9.

Tutte e tre hanno avuto l’epicentro a San Sossio Baronia. I residenti del posto hanno avvertito indistintamente il sisma. Non si segnalano danni a cose o persone.

Il sisma sarebbe stato avvertito anche nei Comuni di Vallesaccarda, San Nicola Baronia, Trevico, Zungoli, Castel Baronia, Scampitella, Vallata, Flumeri, Carife, Villanova del Battista, Sturno, Ariano Irpino, Frigento, Grottaminarda, Melito Irpino, Bisaccia, Guardia Lombardi, Gesualdo, Rocca San Felice, Savignano Irpino, Lacedonia, Villamaina, Montaguto, Sant’Angelo dei Lombardi, Greci, Morra De Sanctis, Torella dei Lombardi, Andretta, Fontanarosa.

Decine le telefonate giunte alla Sala Operativa del Comando Vigili del Fuoco di Avellino.

La serie di scosse di terremoto è stata anticipata in mattinata alle ore 8,30 da un’altra registrata ad una profondità di 18 chilometri, di magnitudo ML 2.2 avvenuta tra Ariano Irpino e la provincia di Benevento.

in aggiornamento