Paternopoli – Anche Blasi per la corsa a sindaco

21 marzo 2011

Nuovo colpo di scena a Paternopoli: scende in campo l’ing. Antonio Blasi, esponente di spicco di Italia Popolare. Forte di 416 voti, ottenuti alle ultime elezioni provinciali, Antonio Blasi capeggerà una lista civica, denominata “La Colomba” nella quale ci sarebbero Giuseppe Tecce, Giovanni Fiorentino, Tommaso Gregorio, noto imprenditore locale, nonché spin doctor del progetto. Blasi vorrebbe nella sua lista anche il centrosinistra di Paternopoli e ciò che rimane del movimento civico denominato Città Futura. Mercoledì prossimo è stata indetta una riunione nella quale Blasi ufficializzerà la propria candidatura a sindaco per le imminenti elezioni amministrative. A questo punto le liste in campo a Paternopoli diventano quattro e la competizione elettorale si fa accattivante. L’ing. Blasi è persona molto amata a Paternopoli, professionista affermato e dirigente di fabbrica. La sua discesa in campo potrebbe causare un effetto deprimente sulle altre liste ed in particolare sulla lista del sindaco uscente Duilio Raffaele Barbieri al punto tale da causarne il ritiro dalla competizione elettorale. Resta da capire se il Partito democratico di guidato da Andrea Forgione rinuncerà al suo progetto di centrosinistra già annunciato per entrare in una lista civica capeggiata da Antonio Blasi. Le prossime ore sono cruciali sia per il centrosinistra che per le scelte dell’ing. Blasi.