Patente per raccolta funghi: I cercatori tornano a scuola…

14 maggio 2008

San Michele di Serino – Dovranno tornare sui banchi di scuola tutti gli incalliti cercatori di funghi per poter ottenere la patente che permetterà loro la raccolta. Ciò perché la Regione Campania passò il testimone lo scorso luglio alle Comunità montane circa “la disciplina della raccolta e la commercializzazione dei funghi freschi e conservati”. Bisogna superare un colloquio abilitativo per poter entrare in possesso del tesserino approntato dalle comunità montane secondo le indicazioni regionali. L’ente montano di via Felloniche ha organizzato per i giorni 15,16 e 17 maggio, dalle 18,00 alle 22,00, un corso da tenersi presso il Centro Sociale del comune di Santa Lucia di Serino. Al termine del corso si otterrà il tesserino autorizzativo per la raccolta dei funghi epigei. I residenti dei comuni di Aiello del Sabato, Cesinali, S. Michele di Serino, Santo Stefano del Sole, Santa Lucia di Serino e Serino, interessati ma non ancora iscritti, possono presentare la domanda di partecipazione il 15 maggio presso gli uffici della Comunità montana “Serinese – Solofrana”. L’ente di via Felloniche ha pure indetto un altro corso che si terrà il 22,23 e 24 maggio presso il Centro Sociale di Montoro Inferiore che vedrà la partecipazione degli appassionati cercatori di funghi dei comuni di Solofra, i due Montoro, Forino, Contrada e Monteforte Irpino. Qualcuno storce la bocca per il provvedimento ma per appagare la passione della ricerca dei funghi correrà ad iscriversi al corso. (dg)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.