Passaggio di consegne tra Gentiloni e Conte: ecco il nuovo Governo

Passaggio di consegne tra Gentiloni e Conte: ecco il nuovo Governo

1 giugno 2018

Passaggio di consegne a Palazzo Chigi tra Paolo Gentiloni e Giuseppe Conte attraverso la tradizionale cerimonia della consegna della campanella, con cui il premier apre e chiude i lavori del Consiglio dei ministri. Subito dopo, il nuovo presidente del Consiglio riunirà i ministri nel primo Cdm. Precedentemente Conte ha giurato nelle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Dopo il giuramento del presidente del Consiglio, è proseguita al Colle la cerimonia che ha visto i 18 ministri presentarsi davanti al Capo dello Stato per pronunciare la formula di rito (“Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della Nazione”). Dal termine della cerimonia, il governo è nella pienezza dei suoi poteri. La squadra di Governo è composta da diciotto ministri, tra cui cinque donne.