Partita a porte chiuse con Trento, la Sidigas rimborsa i biglietti

Partita a porte chiuse con Trento, la Sidigas rimborsa i biglietti

24 luglio 2018

La Sidigas Scandone Avellino comunica le modalità di rimborso dei tagliandi valevoli per Gara-2 dei quarti di finale Playoff contro Dolomiti Energia Trentino, che si è svolta presso il PalaDelMauro a porte chiuse in data 15 maggio 2018.

Per i possessori del singolo tagliando della suddetta gara sarà possibile recarsi presso la biglietteria sita al PalaDelMauro nei seguenti giorni dalle ore 16.00 alle ore 19.00:

– da mercoledì 25 luglio a venerdì 27 luglio;

– da lunedì 30 luglio a giovedì 2 agosto;

– da lunedì 6 agosto a venerdì 10 agosto

Per ricevere il rimborso sarà fondamentale presentare alla biglietteria il tagliando integro in ogni sua parte. Non sarà possibile richiedere il rimborso al di fuori delle tempistiche indicate.

Situazione differente per coloro i quali hanno acquistato il biglietto presso i rivenditori Go2, che dovranno invece recarsi nei punti vendita presso cui è stato effettuato l’acquisto; infine chi ha acquistato il titolo di ingresso on-line, sul portale www.boxol.it, dovrà inviare un’e-mail all’indirizzo info@go2.it specificando nell’oggetto “Richiesta rimborso per gara non effettuata” ed allegando la copia di acquisto.

La società informa inoltre che i mini-abbonamenti valevoli per Gara-1 e Gara-2 dei quarti di finale Playoff contro Dolomiti Energia Trentino non essendo annullabili non sono soggetti ad alcun rimborso. Ciononostante la società, per tutelare gli interessi dei propri tifosi, ha stabilito che i possessori del sopracitato titolo unico potranno beneficiare del 10% di sconto (non cumulabile con altre tipologie di scontistiche) sull’acquisto della tessera di abbonamento della Sidigas Scandone Avellino per la stagione 2018/19.

Attenzione: presentare il mini-abbonamento sarà obbligatorio al fine di ricevere il suddetto sconto durante la campagna abbonamenti per la prossima stagione.