Parcometri – “Se non vuoi essere mio amico, pagherai multe salate…”

31 Marzo 2006

Avellino – Partirà lunedì il nuovo sistema di sosta in città. E’ l’impegno dell’assessore alla Mobilità Raffaele Pericolo assunto nei confronti della cittadinanza. Il nuovo piano è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a Palazzo di Città. Lunedì dunque entreranno in funzione i parcometri. Inizialmente saranno 19 sui 77 acquistati dal Comune. Le apparecchiature sono state già da tempo installate sui marciapiedi delle strade interessate dalla rivoluzione della sosta. Ma ad inaugurare il sistema saranno Corso Vittorio Emanuele, Via De Concilii, Via Dante, Via Dalmazia, Piazza Garibaldi, Via Matteotti, Corso Europa, Piazza Libertà, Via Mancini, Via De Sanctis, Via Rifugio, Via Clausura, Via Triggio, Via Verdi e Via Nappi: da lunedì parcheggiare in queste strade, che rientrano nella cosiddetta ‘zona blu’, costerà 75 centesimi all’ora (importo minimo è di 25 centesimi per venti minuti dalle ore 8.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00 ad eccezione delle domeniche e dei festivi). A controllare, almeno nella fase iniziale, il regolare funzionamento dei parcometri ma soprattutto il rispetto del nuovo sistema saranno gli Agenti della Polizia Municipale. E saranno proprio i caschi bianchi, a partire da oggi, a distribuire, nei bar, nei ristoranti, nelle edicole e nei punti nevralgici della città i 15mila volantini nei quali viene spiegato il nuovo sistema di sosta: sia per i furbi che non espongono lo scontrino sia per quelli che lasciano lo scontrino scaduto senza aggiornale e per tutti coloro che non vogliono diventare ‘amici’ dei parcometri sarà elevata la multa pari a 35euro. Se la telenovela parcometri finalmente è giunta all’epilogo sperato, buone notizie anche sul fronte delle cosiddette ‘aree chiuse’ dove il parcheggio sarà gestito dalle 4 cooperative (Progetto2000, Avellino2000, Progetto Lavoro e Euroservice2000) vincitrici del bando indetto dal Comune. Intanto da domani saranno scoperti i cartelli che indicano la presenza dei parcometri e le nuove apparecchiature saranno pronte ad accogliere gli automobilisti. (e.b.)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<