Ad Avellino “La Paranza dei bambini” di Saviano con lo sceneggiatore Maurizio Braucci

Ad Avellino “La Paranza dei bambini” di Saviano con lo sceneggiatore Maurizio Braucci

21 febbraio 2019

Ad Avellino “La Paranza dei bambini” di Saviano con lo sceneggiatore Maurizio Braucci. Il film sarà proiettato domani, venerdì 22 febbraio, al Cinema Partenio, per il primo appuntamento della rassegna La Voce dell’Autore curata con successo, da diversi anni, dall’associazione cinematografica avellinese ZiaLidiaSocialClub.
Il film sarà accompagnato dallo sceneggiatore Maurizio Braucci che, insieme a Saviano e Giovannesi, ha vinto lo scorso 17 febbraio l’Orso d’argento al sessantanovesimo Festival di Berlino. Il prestigioso riconoscimento della Berlinale vinto negli anni da registi del calibro di Moretti e Bellocchio torna quindi a premiare il cinema italiano.

Vista l’eccezionalità dell’evento lo ZiaLidiaSocialClub propone ai suoi soci e al pubblico avellinese una doppia proiezione per accontentare le più variegate esigenze. La prima alle 19.30 e la seconda alle 21.40, tra le due proiezioni alle 21 ci sarà l’incontro con lo sceneggiatore Maurizio Braucci, un rapporto diretto tra pubblico e autore. Oltre a Braucci, intereverrà nel corso dell’incontro anche il Sostituto Procuratore della Repubblica presso la D.D.A. di Napoli Francesco De Falco per un utile confronto diretto con la realtà mostrata nel film.
Braucci vanta diverse collaborazioni tra le quali la più proficua e duratura è quella con l’acclamato regista Matteo Garrone. Sue le sceneggiature di film recenti che hanno riscontrato grande successo come Dogman, Gomorra, Anime Nere e Reality. Proprio Dogman è stato uno dei film simbolo dell’ultima edizione del Festival di Cannes dove l’attore protagonista Marcello Fonte ha vinto il premio come miglior attore.