Pallavolo – Sidigas Atripalda domenica andrà al Gioia del Colle

27 novembre 2010

Per la settimana giornata del campionato di B1 la Sidigas Atripalda affronta il più classico dei testa-coda. Sulla carta una trasferta agevole, ma dal punto di vista psicologico le insidie non mancheranno. La formazione pugliese è reduce da sei sconfitte, Atripalda da sei vittorie; la squadra di casa ha il peggior numero di punti realizzati, l’attacco degli irpini è tra i più prolifici; Gioia sino ad oggi ha vinto un solo set nel match interno con Sorrento, Atripalda ha perso un solo punto per strada a Catania … L’ago della bilancia, insomma, è tutto dalla parte di Marolda e compagni rischiano di avvertire il “peso” di una vittoria ad ogni costo per continuare nella striscia vincente dell’imbattibilità. Sotto rete saranno ben due gli ex di turno, giocatori che in passato hanno indossato la maglia della Pallavolo Avellino, il centrale Alberto Minenna ed il martello Danilo Gallotta. La federazione ha già designato la coppia arbitrale: a fischiare saranno i siciliani Vincenzo Bronzolino (1 ° – Palermo) e Pierluigi Condorelli (2° – Ragusa). In campo, salvo novità dell’ultima ora la Sidigas si affiderà al sei più uno collaudato, mentre i padroni di casa allenati da mister Spinelli faranno affidamento sulla diagonale Albanese – Cannistrà, i martelli Gallotta e Battilotti, Barbone e Minenna centrali e Galasso libero. Superare indenne il testa-coda e proseguire la marcia sulla via del primato è l’obiettivo della Sidigas.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.