Pallavolo – Atripalda con la testa ai play-off

18 marzo 2010

Atripalda – Il calendario a singhiozzo impone all’Euroform un week-end di riposo. Archiviata la sconfitta contro l’Eurotec Gela gli allenamenti proseguono con l’intento di recuperare energie, mentali e fisiche, per il rush finale del torneo di B1. Si torna in campo domenica 28 marzo, ancora ad Atripalda, per la sfida contro la Sieco Service Ortona (Ch).
Dopo aver goduto di un giorno in più di relax la truppa al gran completo è a disposizione di Marolda: buono il morale, si lavora per il raggiungimento dei play off promozione il prima possibile; fondamentale sarà dosare bene le energie, ecco allora spiegato il programma di lavoro che ha previsto riposo per giovedì, venerdì ultima seduta settimanale in palestra e poi di nuovo lo sciogliete le righe, da martedì della prossima settimana si riprenderà a ritmi serrati.
Al calendario occorrerà prestare molta attenzione, al termine della stagione mancano sei gare – tre in casa e tre fuori – diluite in due mesi. Dalla sfida contro Ortona passeranno altri quindici giorni prima del ritorno in campo dopo la pausa pasquale, l’Euroform sarà impegnata a Potenza l’11 aprile. Preziosissimo in questa fase sarà il lavoro svolto dal preparatore atletico Enzo D’Argenio.
Tornando al calendario si entra nel vivo ad aprile con lo scontro casalingo con Turi il 18, gara nella quale potrebbero decidersi i piazzamenti play off, il 24 aprile si va a Catania per giocare contro il fanalino di coda. Il primo maggio ultimo impegno casalingo con Galatina ed il 9 maggio chiusura della stagione regolare a Casoria contro il Giotto. Play off in programma dal 15 maggio al 13 giugno, Atripalda vuole esserci.