Palermo-Avellino 3-0, Gavazzi fa mea culpa: “Prestazione da rivedere”

Palermo-Avellino 3-0, Gavazzi fa mea culpa: “Prestazione da rivedere”

21 aprile 2018

Davide Gavazzi è rammaricato dopo il k.o. in casa del Palermo. “Dovremo farci un esame di coscienza – ha spiegato nel post gara il centrocampista dell’Avellino – abbiamo iniziato male i due tempi compromettendo la gara, abbiamo cercato di rimetterci in gioco ma dopo l’intervallo abbiamo preso subito gol”.

“Dobbiamo subito rialzarci – ha aggiunto Gavazzi – non pensiamo agli altri risultati, guardiamo in casa nostra perché abbiamo fatto una brutta prestazione. Il rigore sul mio tiro? Non ci attacchiamo a questo episodio, c’è altro da analizzare”. L’episodio però ha suscitato l’ira del club biancoverde con il direttore sportivo Vincenzo De Vito su tutte le furie al “Barbera” nei confronti del direttore di gara Giua.