Paganese-Avellino, le probabili formazioni

Paganese-Avellino, le probabili formazioni

14 agosto 2019

di Claudio De Vito – Rifinitura mattutina con un clima più sopportabile per l’Avellino dopo le temperature roventi degli ultimi giorni. Certamente il modo migliore per archiviare la preparazione alla prima uscita stagionale che coincide già con un match ufficiale. I lupi sfideranno la Paganese alle 18 al “Marcello Torre” senza velleità di risultato. L’attenzione infatti sarà tutta rivolta allo stato di forma a undici giorni dall’esordio in campionato contro il Catania.

Giovanni Ignoffo, che intanto ha accolto in gruppo il centrocampista del Genoa Nermin Karic ed il terzino sinistro ex Pro Piacenza Simone Paparusso, varerà un 3-5-2 piuttosto obbligato non tanto per la disponibilità di uomini, che non può essere considerata esigua, ma per la loro condizione. Con Abibi ancora out per problemi di transfer, in porta giocherà Tonti. In difesa dovrebbe esserci spazio per Njie, Morero e Laezza, quest’ultimo soffiato proprio alla Paganese sul mercato.

Varie le soluzioni tra interni ed esterni di centrocampo grazie alla duttilità di alcuni uomini. A destra è atteso Petrucci ma anche il jolly Carbonelli potrebbe interpretare il ruolo. Parisi pare sicuro del posto a sinistra, mentre in mezzo dovrebbero agire Silvestri, Di Paolantonio e Rossetti. La freccia Micovschi arma in corso d’opera sia come mezzala che come laterale sul versante mancino. In avanti infine non si scappa dal tandem Alfageme-Albadoro.

La Paganese dal canto suo dovrebbe confermare l’undici di Bari. Alessandro Erra ha convocato in blocco i reduci del “San Nicola”, con l’unica eccezione del terzo portiere Scevola preferito a Bovenzi in lista. Azzurrostellati in assetto speculare rispetto ai lupi con Capece faro della mediana e Alberti a far coppia in attacco con Scarpa, 40 anni suonati e già giustiziere dei biancoverdi nel 4-1 del 21 gennaio 2013. Per lui nuova staffetta con Diop in vista. Il fischio d’inizio sarà preceduto da un minuto di raccoglimento per ricordare l’ex attaccante Marco Fracas scomparso di recente all’età di 61 anni.

Paganese-Avellino, le probabili formazioni.

Paganese (3-5-2): Campani; Sbampato, Schiavino, Mattia; Carotenuto, Caccetta, Capece, Bonavolontà, Perri; Alberti, Scarpa.

A disp.: Baiocco, Scevola, Cavucci, Pelliccia, Stendardo, Bramati, Gaeta, Lidin, Dammacco, Diop, Guadagni. All.: Erra.

Ballottaggi: Scarpa-Diop 65%-35%.

Avellino (3-5-2): Tonti; Njie, Morero, Laezza; Petrucci, Silvestri, Di Paolantonio, Rossetti, Parisi; Albadoro, Alfageme.

A disp.: Pizzella, Celjak, Saporito, Zullo, Carbonelli, Corcione, Falco, Micovschi, Palmisano. All.: Ignoffo.

Ballottaggi: Petrucci-Carbonelli 55%-45%, Rossetti-Micovschi 60%-40%.

Arbitro: Acanfora di Castellammare di Stabia. Assistenti: Piedipalumbo di Torre Annunziata e Nasti di Napoli.