Paganese-Avellino, Erra: “Lupi forti altro che sorpresa”

Paganese-Avellino, Erra: “Lupi forti altro che sorpresa”

14 agosto 2019

Pagani, Claudio De Vito – Al termine di Paganese-Avellino terminata 2-2, ha parlato il tecnico dei padroni di casa Alessandro Erra: “A differenza della gara di Bari, oggi ci siamo espressi anche a livello propositivo. Abbiamo giocato a viso aperto con buoni spunti. Le squadre si sono equivalse, è stata una partita piacevole. Siamo andati due volte sotto e altrettante volte abbiamo recuperato, ciò è un segnale positivo”.

“Eravamo in emergenza – ha aggiunto Erra – siamo rientrati da Bari alle tre e mezza del mattino di lunedì. Abbiamo lavorato poco, ci sono calciatori che hanno tirato la carretta, novanta minuti in tre giorni possono essere pericolosi per le gambe. Aspettiamo comunque di completarci sul mercato per esprimerci in maniera più organica. L’Avellino? E’ forte. Se si legge la distinta ci sono nomi importanti”.