Operai ex Isochimica, D’Agostino: “Predisposto decreto costituzione fondo”

Operai ex Isochimica, D’Agostino: “Predisposto decreto costituzione fondo”

19 aprile 2016

Il decreto interministeriale di costituzione del fondo per l’accompagnamento alla quiescenza dei lavoratori che hanno contratto patologie legate all’amianto è stato predisposto dal Ministero del lavoro e trasmesso per la firma al Ministero dell’Economia. E’ quanto fa sapere Angelo D’Agostino, deputato e vice presidente di Scelta Civica, che stamani ha avuto un incontro con il capo della segreteria tecnica del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti.

“Il provvedimento – spiega il Parlamentare – è quello previsto dal comma 276 della Legge di stabilità. Dopo la firma del Ministro Padoan, il decreto dovrà essere sottoposto, come da prassi, al vaglio della Corte dei Conti e successivamente trasmesso all’Inps per la elaborazione del relativo regolamento.”

“Si tratta di un ulteriore significativo passo in avanti – prosegue D’Agostino – che va verso l’obiettivo del prepensionamento degli ex dipendenti dell’Isochimica. Tuttavia non siamo ancora al traguardo: occorrono la massima attenzione e l’impegno costante di tutti per far sì che i lavoratori possano ottenere presto i benefici voluti dal Governo e previsti dalla Legge di stabilità. In tal senso – conclude – ora solleciterò gli uffici del Mef e dell’Inps affinché in tempi brevi completino l’iter previsto dalla legge per attivare il fondo.”


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.

Latests News

Detiene illegalmente il fucile del padre: denunciati entrambi

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi finalizzati

21 ottobre 2017

Blitz della Polizia nei pub e circoli del Vallo Lauro

Gli Agenti del Commissariato  di Lauro, in concorso  con personale

21 ottobre 2017

Benevento, la Ministra Fedeli duramente contestata dagli studenti

La ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli,  ospite per un convegno nell’auditorium

21 ottobre 2017