“Onde radio sul Polo”, rush finale per la manifestazione in onore di Umberto Nobile

“Onde radio sul Polo”, rush finale per la manifestazione in onore di Umberto Nobile

2 giugno 2018

Si chiude domani la manifestazione “Onde Radio sul Polo” realizzata dal Comune di Lauro e l’associazione Pro Lauro in collaborazione con la Pro Loco Lauro in occasione del 90° anniversario della spedizione di Umberto Nobile al Polo Nord del 1928 con il dirigibile Italia.

La data del 3 giugno, è stata scelta per ricordare il giorno in cui venne captato da un giovane radioamatore russo il segnale di SOS lanciato con la Radio Ondina 33 dai superstiti della spedizione caduti sulla banchina polare, avviandone così il salvataggio.

E’ per questo che la manifestazione ha presso avvio con la mostra della Radio Ondina, il trasmettitore radio ricostruito fedelmente da Claudio Berrettoni insieme ad altre apparecchiature, tutte esposte nelle giornate del 16 e 17 maggio all’interno di Palazzo Pignatelli sede del Museo Nobile.

Sarà installata sempre all’interno di Palazzo Pignatelli ed a cura della ARI di Palma Campania una stazione radio, che verrà posta in collegamento con i Radioamatori di tutto il mondo per celebrare questo anniversario.

Per fare in modo che l’evento sia veramente ricordevole, è stato organizzato anche per la mattinata di domenica 3 giugno dalle ore 8,00 alle ore 14,00 in piazza Municipio l’annullo postale speciale commemorativo dell’impresa. Nell’occasione potranno essere acquistate cartoline appositamente stampate utilizzando una parte del dipinto realizzato oltre 30 anni orsono dal prof. Vincenzo De Martino, all’interno dei locali della ex Scuola Media “B.Croce” in collaborazione con il compianto concittadino Biagio Castaldo.

Ai fini dell’annullo sarà possibile anche acquistare i francobolli appositamente emessi dal Poligrafico dello Stato, che insieme alla cartolina commemorativa ed all’annullo speciale costituiranno un ricordo davvero unico e speciale dell’anniversario della seconda spedizione realizzata nel 1928 dal più famoso cittadino di Lauro.