Omissione di soccorso e violazione della sorveglianza speciale: due anni di carcere per un 30enne

Omissione di soccorso e violazione della sorveglianza speciale: due anni di carcere per un 30enne

23 ottobre 2018

I Carabinieri della Stazione di Roccabascerana hanno dato esecuzione a un provvedimento di cumulo emesso a carico di un trentenne del posto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, comprensivo di due condanne: una per il reato di omissione di soccorso e l’altra per violazione degli obblighi della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza.

Dopo le formalità di rito espletate in Caserma, il trentenne è stato associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino per l’espiazione della pena complessiva di due anni di reclusione.

Il risultato operativo è strettamente collegato all’attività svolta dal Comando Provinciale di Avellino, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.