Nuova Zelanda, potente scossa di terremoto e tsunami

Nuova Zelanda, potente scossa di terremoto e tsunami

13 novembre 2016

Una scossa di terremoto di magnitudo 7,8 della scala Richter ha colpito la Nuova Zelanda vicino alla zona di Christchurch poco dopo la mezzanotte ora locale (mezzogiorno in Italia).

Sulla costa orientale è scattato l’allarme tsunami, in corso l’evacuazione degli abitanti nelle aree più esposte.

La protezione civile ha fatto sapere che arrivano segnalazioni di feriti.

TERREMOTO SULLA COSTA PACIFICA DELL’ARGENTINA – Un terremoto di magnitudo 6.2 ha colpito il nord-est dell’Argentina, nella provincia di La Rioja, verso il confine con il Cile.

Non si hanno per ora notizie di vittime o di danni particolari.

Lo si apprende dal servizio geosismico statunitense Usgs, citato dai media argentini.

La scossa, ad una profondità di circa 100 km nella crosta terrestre, ha avuto l’epicentro 26 km a nord della comunità di Chilecito.