Nuova raccolta differenziata, IrpiniAmbiente inaugura l’Info Point

Nuova raccolta differenziata, IrpiniAmbiente inaugura l’Info Point

8 dicembre 2017

Sabato, 9 Dicembre, alle ore 9.30, sarà inaugurato l’Info Point per la nuova raccolta differenziata ad Avellino.

Il punto informazioni, come anticipato nei giorni scorsi, è stato allestito nella Galleria espositiva di Palazzo Caracciolo, in Piazza Libertà, ad Avellino e nasce dalla collaborazione inter istituzionale tra Provincia, Comune ed Irpiniambiente.

Ad inaugurare la location, ci saranno il Presidente della Provincia, Domenico Gambacorta, il Sindaco di Avellino, Paolo Foti e l’amministratore unico di Irpiniambiente, Nicola Boccalone.

Dopo l’inaugurazione, l’Info Point rimarrà aperto per i mesi di dicembre e gennaio 2018, tutti i giorni, dalle ore 8:00 alle ore 14:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00. E’ prevista, inoltre anche l’apertura nei giorni festivi, nelle ore di maggior affluenza.

Presso l’Info Point sarà distribuito il materiale informativo relativo alla nuova raccolta differenziata per la città di Avellino. Inoltre, presso la struttura sarà possibile richiedere specifiche informazioni relativamente alla selezione dei materiali.

Inoltre, presso l’Info Point di Piazza Libertà sarà possibile trovare i moduli per la richiesta dei carrellati e delle biopattumiere in distribuzione presso Campo Genova.

Nelle settimane successive all’avvio della differenziata nel centro cittadino e quindi dopo il 18 dicembre 2017, l’Info Point continuerà la sua attività di informazione e di contatto con l’utenza.

Intanto, continua, con ottimi risultati, l’impegno dei cittadini delle aree periferiche e rurali della città, che hanno visto l’avvio del nuovo sistema di raccolta a partire dal 4 dicembre.

Nel corso dei giorni aumenta il numero dei conferimenti secondo il calendario, sintomo di una sempre maggiore acquisizione del metodo da parte dell’utenza. In pratica, rispetto ai primi giorni di avvio del servizio, sono sempre più numerose le biopattumiere ed i carrellati che gli operatori di Irpiniambiente incontrano lungo il percorso di servizio, a dimostrazione che l’utenza progressivamente aderisce al nuovo sistema di raccolta.

Va sottolineato, non tralasciando un caloroso ringraziamento ai cittadini interessati dalla nuova raccolta, la “qualità” del rifiuto differenziato.

Le frazioni raccolte a partire da lunedì scorso, infatti, sono particolarmente soddisfacenti. Segnale inequivocabile del fatto che il sistema è stato velocemente metabolizzato dall’utenza che risponde con partecipazione e perizia alla selezione dei materiali.

Continua, intanto, anche la distribuzione dei kit di biopattumiere ad uso domestico e la consegna dei carrellati condominiali. La società, infatti, al fine di smaltire la grossa mole di lavoro, effettuerà servizio di distribuzione presso Campo Genova, anche nei giorni festivi di domani, fino alle ore 14.00 e di domenica. Anche per quanto riguarda la distribuzione dei carrellati condominiali, ad opera di Irpiniambiente, continuerà regolarmente nella mattinata dei giorni festivi.

Unico punto dolente, sebbene con un’apprezzabile diminuzione, è rappresentato dalla presenza dei sacchetti abbandonati in strada, presso le postazioni dismesse e talvolta anche nel centro cittadino.

Al fine di scoraggiare il deposito selvaggio dei sacchetti, continua l’opera di monitoraggio e controllo da parte della task force congiunta istituita dal Comando di Polizia locale in collaborazione con Irpiniambiente, la cui opera è volta ad individuare i responsabili di tale comportamento, che in molti casi, soprattutto nelle zone periferiche, vedono protagonisti utenti non residenti nel comune di Avellino.

E’ opportuno, in chiusura, rinnovare l’invito a proseguire lungo la strada intrapresa, che costituisce un elemento di ottimismo per l’imminente avvio della Raccolta differenziata anche nel centro cittadino. E pertanto si invitano anche gli utenti