Nuova commessa da 750 pullman per IIA: Flumeri vede la ripresa

Nuova commessa da 750 pullman per IIA: Flumeri vede la ripresa

26 luglio 2018

Industria Italiana Autobus è pronta alla sottoscrizione della convenzione Consip per la costruzione di 750 autobus. La notizia trova conferma in una nota della stessa IAA, come sottolinetao dal sito autobusweb.com

A valle dell’aggiudicazione delle relativa procedura di gara, l’azienda andrà a sottoscrivere la convenzione che prevede la costruzione di 750 autobus a beneficio di tutte le amministrazioni aderenti, per un valore complessivo oltre 181.050.000 euro.

L’aggiudicazione della commessa Consip, si legge sempre nell’informativa stampa, costituisce un ulteriore passo avanti nel programma di sviluppo della società, da sempre attenta a garantire l’impiego di strutture e realtà produttive sul territorio nazionale: i nuovi mezzi, infatti, saranno costruiti in Italia, garantendo così anche il definitivo rilancio dello stabilimento di Flumeri.

A luglio è stato affermato che il governo è pronto a far entrare Invitalia nella compagine della società, insieme a un nuovo socio privato. L’obiettivo è arrivare ad una soluzione definitiva che consenta sia la stabilità ai lavoratori per gli stabilimenti di Bologna e Flumeri, sia lo sblocco degli investimenti per far ripartire la produzione sul territorio nazionale con le commesse affidate all’azienda. Invitalia enterà nell’azienda con il Fondo Pmi Sud. Il prossimo incontro è previsto a fine luglio.