Notte in branda a Montefredane, il sindaco di Avellino al fianco degli operai Novolegno

Notte in branda a Montefredane, il sindaco di Avellino al fianco degli operai Novolegno

26 gennaio 2020

Alpi – Notte in branda a Montefredane, il sindaco di Avellino al fianco degli operai Novolegno. Come aveva promesso, Gianluca Festa ha dormito nella sala consiliare del Comune di Montefedane per esprimere la propria vicinanza ai lavoratori della fabbrica di Arcella, in presidio permanente ormai da dieci giorni e dieci notti.

“Avellino è vicina a questi lavoratori”, afferma Festa. “Il mio è un gesto convinto. Ora dobbiamo puntare alla proroga della cassa integrazione. Convocheremo un consiglio comunale monotematico anche con gli altri colleghi sindaci, è una questione che non riguarda solo Montefredane”. Dunque, la vertenza Novolegno diventa la vertenza della provincia di Avellino.