Nonostante i tagli… ecco i progetti della D’Amelio

24 marzo 2005

Lioni -Gli impegni dell’imminente campagna elettorale non distolgono il numero uno di Palazzo di Città, Rosetta D’Amelio dalle attività di normale amministrazione. Il sindaco di Lioni, nel listino del Presidente uscente della Regione Campania, Antonio Bassolino, ha approvato, nella seduta di giunta di martedì scorso il bilancio, che con ogni probabilità sarà discusso in Consiglio verso la metà di aprile. “Nonostante i tagli del Governo centrale – ha affermato il primo cittadino – il nostro bilancio salvaguardia le fasce deboli e il sociale. Tematiche su cui la nostra attività amministrativa si è sempre concentrata, cercando di garantire un’assistenza costante e servizi funzionali”. Intanto l’esecutivo D’Amelio ha approvato i progetti relativi ai servizi associati, che riguardano l’ambiente, il catasto e la polizia municipale, con i Comuni di Nusco e Morra De Sanctis. Lo scopo quello di valorizzare le risorse economiche, sociali, ambientali dei tre Comuni, elevare la qualità della vita, del lavoro e delle relazioni sociali dei cittadini, assicurare una gestione economica ed efficiente dei servizi comunali. Tali iniziative attendono ora solo lo stanziamento dei fondi.