Non si ferma al posto di blocco, ferito un carabiniere

Non si ferma al posto di blocco, ferito un carabiniere

10 marzo 2018

Non si ferma al posto di blocco e rischia di investire un carabiniere pur di sfuggire ai controlli.

Il militare per evitare di essere travolto è caduto ed ha riportato ferite giudicate guaribili in sette giorni. Ma ha rischiato davvero tanto.

Il fatto è avvenuto la scorsa notte a Solofra quando l’equipaggio della “Gazzella” della locale Stazione ha notato una Alfa Romeo 147 di colore scuro con a bordo due persone.

Intimato l’“alt” a quell’auto sospetta, il conducente anziché rallentare la corsa ha accelerato tentando anche di investire il carabiniere.

Sono in corso accertamenti per l’identificazione dei due fuggitivi: possibili sviluppi già nelle prossime ore.