“Non in linea con la normativa anti-sismica”. Dissequestro Mancini, rigettata l’istanza

“Non in linea con la normativa anti-sismica”. Dissequestro Mancini, rigettata l’istanza

17 ottobre 2018

“Il Mancini non è in linea con la normativa anti-sismica vigente”. Rigettata dal Gip del Tribunale di Avellino Vincenzo Landolfi l’istanza di dissequestro del liceo presentata dalla Provincia nei giorni scorsi, attraverso l’avvocato di fiducia Luigi Petrillo, e trasmessa dalla Procura con proprio parere negativo.

Il ricorso di Palazzo Caracciolo era arrivato dopo l’esito dell’incidente probatorio, durante il quale era emerso, dalla consulenza redatta dall’ingegnere Maurizio Perlingeri, perito nominato dallo stesso Gip, che per il “Mancini” non c’era nessun pericolo di crollo.

La perizia, pur non essendo propriamente in linea con le precedenti relazioni dei tecnici della Procura, aveva aperto più di uno spiraglio su un possibile dissequestro della sede dello Scientifico di via De Conciliis, chiusa ormai da un anno.

A questo punto la questione passa al Tribunale del Riesame, che si dovrebbe esprimere entro novembre.