Nomina Romeo, archiviata l’indagine a carico della Sindaca Raggi

Nomina Romeo, archiviata l’indagine a carico della Sindaca Raggi

20 febbraio 2018

Archiviata dal Gip, su richiesta della Procura di Roma, l’inchiesta sulla sindaca di Roma Virginia Raggi per la nomina di Salvatore Romeo a capo della sua segreteria. I pm romani non avevano trovato prove sufficienti per sostenere l’accusa di abuso di ufficio formulata.

La Raggi era stata accusata di aver scelto Romeo a capo della sua segreteria in maniera arbitraria, in modo da fargli ottenere uno stipendio maggiore di quello che percepiva con il suo precedente lavoro al Dipartimento partecipate. Lo stesso Romeo era indagato con l’accusa di concorso in abuso di ufficio e anche per lui la procura ha chiesto e ottenuto l’archiviazione dell’indagine.

La vicenda della sua nomina era anche collegata alla storia delle polizze assicurative aperte da Romeo a nome della Raggi, di cui si era parlato molto un anno fa: secondo i procuratori non costituiscono una prova della scorrettezza della nomina.

Ecco come la sindaca di Roma commenta la notizia su Facebook: