Nomade da record: ha 14 anni ed ha già commesso 20 furti

18 aprile 2009

Con la bella stagione e l’aumento dei turisti, i Carabinieri di Roma hanno intensificato i controlli sia in uniforme sia in borghese. I risultati non si sono fatti attendere: solo ieri, i militari hanno arrestato cinque persone tutte responsabili di furti di borse e portafogli. Tra gli arrestati c’è anche una ragazzina che ha da pochi giorni ha compiuto i 14 anni, età minima per essere imputabile di un reato. La minorenne, nomade, vanta comunque un ‘curriculum criminale’ di tutto rispetto considerato il fatto che in età non imputabile, era già stata fermata 19 volte per furto ma mai era stato possibile arrestarla. Quasi sempre sprovvista di documenti, forniva ogni volta generalità diverse e solamente dopo i riscontri dattiloscopici si accertava che era minore dei 14 anni e veniva rilasciata e riaffidata ai genitori. Appena compiuti i 14 anni la nomade è stata arrestata dai Carabinieri della stazione Roma Vittorio Veneto mentre stava portando a termine il suo ennesimo furto.