No al biodigestore di Chianche, si allarga il fronte della protesta

No al biodigestore di Chianche, si allarga il fronte della protesta

29 giugno 2018

No al biodigestore, si allarga il fronte della protesta. Lunedì 2 luglio, alle 16.30, presso il Circolo della Stampa, è in programma un incontro con gli organi di informazione per illustrare le ragioni del “NO” al biodigestore previsto nel comune di Chianche.

Alla conferenza parteciperanno il Comitato di Chianche, i  Sindaci dei Comuni dell’area D.O.C.G. del “Greco” di Tufo” e del bacino fluviale del Sabato, le Associazioni ambientaliste e territoriali , i presidenti del “Consorzio tutela vini d’Irpinia” e del “Consorzio degli otto comuni del Greco”, il Presidente dell’Associazione Consumatori Utenti-ACU” della Campania, l’Avvocato Carla Silano.