Nella squadra azzurra della maratona anche l’irpino Pellecchia

2 giugno 2014

I campionati Europei di Zurigo si avvicinano, ed è tempo di comporre la squadra azzurra che gareggerà in terra elvetica. Diramate per prime le convocazioni della squadra di Maratona dal direttore tecnico Massimo Magnani, coadiuvato dall’oro olimpico di maratona Stefano Baldini che al maschile sembrano rispettare la falsa riga di quanto era stato annunciato alla vigilia : Meucci, Lalli, Pertile, Pellecchia, Palamini e Ricatti.
Ma come si è arrivati a questi nomi, peraltro ampiamente annunciati alla vigilia? Il minimo fissato dalla federazione era di 2h15’.
Liberato Pellecchia, allenato da coach Gigliotti, in Settembre ha ottenuto il minimo realizzando un capolavoro a Berlino : 2h14’28’’ togliendo quasi 2 minuti al suo precedente limite e assicurandosi di diritto, la partecipazione alla rassegna continentale. E’ stato in altura in kenia per prepararsi al meglio per quella che per lui è un’occasione per mettersi ulteriormente in mostra e far parte in pianta stabile del gruppo della nazionale.